Auto e moto storiche

Gli appassionati e i collezionisti di auto storiche e moto d’epoca, per avere la possibilità di partecipare ai numerosi incontri e raduni dedicati ai mezzi storici – ma anche per poter semplicemente circolare su strada – devono provvedere all’aspetto assicurativo di questi mezzi, attraverso specifiche polizze. Si tratta di assicurazioni diverse da quelle dedicate ai mezzi “comuni”, con specifiche tariffe Rca agevolate.

Caratteristiche dei mezzi d'epoca

Un’auto o una moto, per essere considerate d’epoca devono rispondere ad una serie di requisiti imprescindibili.

La prima caratteristica è relativa all’età del mezzol’auto deve avere almeno 30 anni, i motoveicoli devono avere almeno 20 anni ed essere conservati in condizioni ottime. Inoltre l’auto o la moto devono essere considerate interessanti da un punto di vista culturale e storico.

Per stabilire l’età del mezzo fa fede la data di costruzione del veicolo, non quella di immatricolazione.

Verificate tutte queste condizioni basilari, si dovrà procedere con l’iscrizione del veicolo ad uno dei registri Nazionali consentiti, che rilasceranno l’attestato di storicità.

Cosa cambia nell’assicurazione delle auto storiche

Le principali agevolazioni per queste speciali polizze riguardano, senza dubbio,  il costo, che risulta inferiore rispetto alle polizze tradizionali. Trattandosi di veicoli di interesse storico e collezionistico, l’uso degli stessi è consentito ai conducenti indicati in polizza durante il tempo libero e la partecipazione ad eventi/manifestazioni.

Vuoi saperne di più?

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.

Scroll Up